09/09
“Kastanienherz”
14/11/2021

Un cuore di dolcezza

Belli e buoni

L’autunno in Alto Adige vi riserva tante specialità, soprattutto a base di castagne. E se vi dicessimo che esiste un dolce alla castagna a forma di cuore?

L’autunno è una stagione dal fascino speciale, e in Alto Adige si manifesta in tutta la sua bellezza. Il paesaggio intorno al nostro hotel al Brennero si trasforma in una tavolozza di colori caldi, che vanno dal rosso all’arancione, dal dorato al bordeaux. Gudrun ama fare escursioni attraverso i fitti boschi e lungo sentieri ricoperti dai gusci delle castagne. Ed è proprio la castagna a essere la protagonista di oggi, stavolta sotto forma di cuore. Di cosa stiamo parlando? Dei famosi cuori di castagna, un dolce che solo a guardarlo vi verrà l’acquolina in bocca. Volete provare a farlo anche a casa? Gudrun sarà lieta di suggerirvi la ricetta!

Ingredienti:

  • 500 gr di castagne fresche dell'Alto Adige
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di cioccolato fondente per dolci
  • 100 ml di panna fresca
  • zucchero q.b. (per la panna)
  • succo di limone q.b.
  • un goccio di rum (a piacere)

Preparazione:

Fate bollire le castagne fresche con la buccia in acqua bollente e fatele cuocere a fuoco lento per ca. 45 minuti. Una volta cotte, tagliate le castagne a metà ed estraetene la polpa con un cucchiaino. Schiacciate la polpa di castagne con l’aiuto di uno schiacciapatate fino a ottenere una purea omogenea. Tenetene un po’ da parte per la decorazione finale dei vostri cuori di castagna. Versate la purea di castagne in una scodella ed aggiungetevi lo zucchero a velo, il succo di limone e il rum (a piacere). Impastate bene la massa di castagne fino a ottenere un impasto di consistenza malleabile. Formate 4 cuori di castagna con le mani o servendovi di un tagliabiscotti a cuore. Ora mettete i cuori ottenuti in frigorifero e fateli solidificare per ca. 30 minuti. In un pentolino, sciogliete il cioccolato fondente per dolci a bagnomaria e immergetevi i cuori di castagna. Una volta ricoperti di cioccolato, appoggiate i cuori di castagna su un piatto. In una ciotola a parte, montate la panna con un po’ di zucchero e, servendovi di una tasca da pasticciere, decorate i cuori di castagna sulla parte superiore. Per arricchire la decorazione, aggiungete sulla panna anche qualche ciuffo della purea di castagne che avete messo da parte all’inizio.

Gudrun
Famiglia Mair // Via Posta Vecchia 8
39041 Colle Isarco // Italia
Part. IVA: IT 00848240214
T +39 0472 632318 // info@hotel-gudrun.com